OBJECTWAY OFFRE NUOVE SOLUZIONI INTEGRATE DI DIGITAL FRONT-END A BNY MELLON PERSHING

20190109_pershing_extend_news

COMUNICATO STAMPA, 09 GENNAIO 2019

OBJECTWAY OFFRE NUOVE SOLUZIONI INTEGRATE DI DIGITAL FRONT-END A BNY MELLON PERSHING

Digital client management, portfolio management e investor portal

Milano, 9 gennaio 2019 —Objectway annuncia la collaborazione in corso con BNY Mellon Pershing, tra i primi player nel mercato dei servizi di trading, liquidazione, regolamento e custodia, per offrire le nuove soluzioni front-end di Pershing: Pershing Nexus Wealth®, con strumenti per il digital client management e il portfolio management, e Pershing Nexus Investor®, un portale per gli investitori.

Objectway ha lavorato a stretto contatto con Pershing da luglio 2017 per introdurre gradualmente tutti i servizi richiesti. Le soluzioni sono ora disponibili e saranno potenziate con l’aggiunta di funzionalità di execution only e strumenti di financial planning.

“Ci impegniamo a fornire una gamma di soluzioni sicure, flessibili e innovative ai nostri clienti”, ha affermato Geoff Towers, CEO di Pershing, “e riteniamo che l’aggiunta di questi tool di front-end integrati rafforzi la nostra offerta core di servizi di liquidazione e custodia, fornendo una soluzione semplificata con un unico punto di contatto per il wealth management dei clienti in EMEA”.

Pershing offre già ai clienti l’integrazione tra i propri servizi e soluzioni di CRM, data warehouse e front-end di terze parti selezionate. Utilizzando la digital platform di Objectway, Pershing sarà in grado di implementare un’unica soluzione, completamente integrata e straight-through processing, con un unico contratto.

“Siamo molto felici di aver superato l’esteso processo di selezione di Pershing”, ha dichiarato Luigi Marciano, CEO di Objectway. ”

Le soluzioni di Objectway consentiranno a Pershing di offrire ai propri wealth manager funzionalità di work flow management per migliorare la gestione dei loro clienti; da modelli di engagement personalizzabili all’intero processo di consulenza, combinando interazione umana e tool digitali. I sistemi integrati di gestione del portafoglio e CRM automatizzeranno inoltre i processi operativi migliorando al contempo l’offerta di servizi, nel pieno rispetto di MiFID II.

Gli investitori avranno a disposizione una user experience multicanale e saranno in grado di comunicare con i loro advisor su diversi dispositivi utilizzando chat online, video, telefono o mail. Potranno controllare i loro investimenti e, se lo desiderano, chiedere l’aiuto del loro consulente attraverso la collaborazione in tempo reale tramite co-browsing, per una facile discussione e revisione da remoto.