La Tribe di BPO del Gruppo Objectway accresce il numero dei clienti, allarga il perimetro dei servizi e adotta un nuovo modello operativo certificato ISAE 34002.

Milano, 13 luglio 2020 – Il Securities & Asset Service ha registrato una crescita molto importante con più di 40 clienti attivi ed oltre 30 billions di AUM gestiti. L’estensione del perimetro dei servizi offerti oggi risponde a tutti i bisogni delle SGR, SIM, Banche Private e Depositarie nell’ambito dei servizi di investimento.

Lo spettro dei servizi copre la raccolta ordini, le gestioni patrimoniali e la gestione dei sottoscrittori e il calcolo del NAV per tutte le diverse tipologie di fondi UCITS ed Alternativi, come fondi chiusi, immobiliari e di credito. Inoltre sono di particolare interesse i servizi relativi alle segnalazioni di vigilanza, agli adempimenti fiscali ed alla gestione contabile.

Il motore dello sviluppo si basa sulle piattaforme digitali Objectway che la Tribe utilizza per erogare i servizi di BPO. SMIT, per il back-office titoli e la negoziazione; OPM, per le gestioni patrimoniali; Archimede, per il calcolo del NAV e la gestione sottoscrittori dei fondi aperti; Diogene, per la banca depositaria; Governance UCITS V, per i controlli di conformità alla normativa; Diagora, per le riconciliazioni; Helios, per i fondi alternativi e la contabilità.

Grazie alla guida di Omar Gallina, BPO Managing Director, la struttura è cresciuta organizzandosi, secondo il nuovo modello agile di Objectway, come una Tribe autonoma che può oggi contare su circa 100 professionisti. In questo contesto una crescita importante è stata registrata dall’area Fondi Alternativi, guidata da Paolo Bonacina, Senior Manager Alternative Funds, che oggi gestisce oltre 170 fondi.

La Tribe sviluppa ed eroga servizi con un approccio client centrico con programmi specifici per ogni area, basato su “Squad” cross-funzionali e team specialistici per i servizi trasversali. La struttura ed il modello operativo sono certificati da DNV GL, secondo le norme ISO 9001 e ISO/IEC 27001. Inoltre, ha ricevuto da PWC la certificazione ISAE 34002 “tipo 1”, per l’area fondi, ed è in corso l’estensione all’ ISAE 34002 di “tipo 2” per tutta la struttura per la fine dell’anno.

Il nostro modello di servizio che combina flessibilità, competenza e piattaforme digitali innovative ci differenzia e ci rende unici nel mercato”, dichiara Omar Gallina, “permettendoci di soddisfare i bisogni dei clienti e risolvere i loro problemi elevando sempre più la qualità dei servizi.””

Leave a Reply