JUNE 4, 2019

La Digitalizzazione è un Percorso Meditato e Graduale

By Objectway

Reading time: 2 min

OWINTALK | BEHIND BUSINESS, BEYOND NEWS

La digitalizzazione non è premere un pulsante, bensì un cammino lungo il quale una buona piattaforma deve sapere accompagnare il cliente. Ecco come Georgios ha riassunto il modo di lavorare per ottenere la soddisfazione del cliente.

INTRAPRENDERE UN PERCORSO DIGITALE

I clienti hanno diverse esigenze e vogliono implementare quello che è prioritario nei loro piani di business. Per esempio possono chiedere di migliorare la relazione che hanno con gli investitori e di dare applicazioni mobile ai loro clienti, oppure di permettere ai consulenti di operare in mobilità e di firmare digitalmente i contratti.

Queste richieste si implementano utilizzando l’architettura a componenti e a microservizi e applicando processi agili di consegna incrementale, organizzando i progetti in più fasi, per poi seguire da vicino l’implementazione di successo di ciascuna fase.

LA DIGITALIZZAZIONE SI FA PER GRADI

Il percorso di digitalizzazione comprende tanti passi e nulla avviene in un giorno. È anche graduale; tipicamente si parte dal migliorare le possibilità di comunicazione, rifacendo il portale web e dotando i clienti di applicazioni mobile di ultima generazione, con vera interattività, nonché aggiungendo fonti informative multimediali come ricerche, video e news per dare maggiore valore aggiunto alla clientela.

Da qui si passa alla digitalizzazione dei contratti, alla firma elettronica avanzata e, successivamente, si può giungere a servizi di consulenza supportati dalla piattaforma digitale, fino ad arrivare alla collaborazione digitale da remoto con possibilità di chat, scambio di documenti, messaggi sicuri e video registrato secondo la normativa MiFID.

Leave a Reply